IL FESTIVAL

Teatro a Pedali: il primo Festival teatrale eco-sostenibile.

Il Festival Teatro a Pedali è il primo festival teatrale a impatto ambientale zero, organizzato dalla compagnia Mulino ad Arte.

<< Ci siamo immaginati la nascita di un nuovo Festival che possa riunire e sostenere la comunità locale e che riesca, attraverso una crescita graduale negli anni, a diventare un appuntamento fisso e culturalmente rilevante a livello nazionale. Dopo questo ennesimo stop del nostro settore, dello stare insieme, è importante focalizzare nella cultura il motore sociale della ripartenza delle nostre comunità. Fare teatro con il pubblico e non per il pubblico. Vogliamo quindi riaccendere i riflettori attraverso un progetto che possa prevederne il più possibile un coinvolgimento attivo>>

Daniele Ronco, direttore artistico della compagnia.

Il festival sarà una novità assoluta nel panorama nazionale e internazionale, in quanto tutti gli spettacoli proposti verranno alimentati dalla pedalata del pubblico attraverso format Teatro a Pedali. Uno spettacolo a impatto zero, il cui obiettivo è quello di sensibilizzare gli utenti al tema dell’eco-sostenibilità attraverso un approccio di tipo esperienziale.

Questa azione di audience engagement si pone l’obiettivo di intercettare nuovi pubblici in un’ottica di contaminazione fra mondi solitamente non avvezzi al teatro, con il fine ultimo di educare alle buone pratiche sostenibili.

Il festival si comporrà di quattro giornate, ognuna delle quali sarà dedicata ad uno specifico tema legato al green. In particolare: bicicletta, alimentazione, casa e clima. Le giornate saranno ricche di attività quali: spettacoli, laboratori, performance, presentazione di libri, show-cooking a tema con degustazione, dibattiti, interventi divulgativi a carattere scientifico.

 

LA CALL

Sul territorio piemontese si cercano 15 ragazzi di età compresa tra i 16 e i 25 anni  per un progetto di formazione del pubblico e di orientamento professionale.  La call è rivolta a ragazzi che vogliano cimentarsi in un percorso da spettatori attivi finalizzato alla produzione, promozione e organizzazione del Festival Teatro a Pedali.

I ragazzi selezionati andranno a comporre una direzione artistica partecipata, che avrà il compito di scegliere uno spettacolo fra quelli candidati al bando indetto da Mulino ad Arte per intercettare spettacoli  sul tema della sostenibilità ambientale.  Il gruppo  verrà seguito dalla direzione artistica e organizzativa di Mulino ad Arte . L’obiettivo di questo bando è quello di formare diverse generazioni di spettatori U25,  attivi nel campo della creazione di eventi culturali.

Si lavorerà in due modalità:

 

Da remoto

Il 2 e il 3 maggio i ragazzi selezionati incontreranno lo staff di Mulino ad Arte per impostare il lavoro.

Nel periodo dal 5 al 10 maggio per la scelta dello spettacolo da programmare all’interno del Festival Teatro a Pedali, incontrandosi on-line con lo staff di Mulino ad Arte. 

Dal 24 maggio al 24 giugno (per un massimo di 7 giorni), i ragazzi lavoreranno alla promozione e alla comunicazione del Festival. In questa fase i ragazzi potranno dare il loro contributo per costruire delle azioni di public engagement rivolte alla propria fascia d’età.

In presenza presso il teatro “Il Mulino di Piossasco”

Dal 30 giugno al 4 luglio ai ragazzi è richiesta la presenza (con orario indicativo h.15-23) presso il Teatro Il Mulino di Piossasco, sede del  Festival, per partecipare attivamente alla realizzazione della manifestazione .

Ai ragazzi selezionati, grazie al sostegno di Nova Coop,  verranno offerti dei buoni spesa del valore complessivo di €50 spendibili nei punti vendita Coop.

Scadenza della Call

Per partecipare inviare la propria candidatura compilando il form entro e non oltre il  27 aprile 2021.

N.B.: Verrà comunicata automaticamente a tutti l’avvenuta ricezione della candidatura di partecipazione. Se non doveste ricevere nessuna risposta siete pregati di contattarci telefonicamente.

Esiti della Call

I giovani selezionati all’interno della call Under 25 sono: Fabio Giovanni F., Caterina P., Silvia M., Viola S., Davide B.,
Eleonora Raffaella M., Anita F., Rebecca M., Georgiana Diana G., Maila R., Danyal Enes G., Francesco F. ,Matteo F.,Letizia L., Noemi M., Silvia D.,Alessandro O.,Marianna M.

Contatti

Per ogni ulteriore informazione è possibile rivolgersi a Mulino ad Arte: Tel. 370.3259263 / Email info@mulinoadarte.com

Mail di contatto: info@mulinoadarte.com

Il teatro a portata di mano!

Rimani aggiornato su tutti gli eventi, attività, rassegne e le produzioni di Mulino ad Arte.